Risotto Mammolo

Ingredienti per 2 persone:

3 mele ( nè troppo acide nè troppo dolci)

1 cucchio raso di the verde in polvere

1 litro abbondante di brodo vegetale (fate bollire l’acqua con sedano carota e cipolla e sale)

erba cipollina

pepe

olio evo

un bel pezzo di burro

qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato

7 cucchiai di riso ( io non avevo il carnaroli o il vialone nano purtroppo ma quelli sono i risi migliori per fare il risotto)

1/2 bicchiere di aguardente (è un distillato di canna da zucchero, ma va bene un liquore qualsiasi purchè secco tipo la grappa, la vodka non aromatizzata o il rhum bianco)

una bella manciata di mammole (dette anche violette)

Nel tegame mettete l’olio evo e ci tagliate a pezzettini piccoli le mele sbucciate e il cucchiaio di the verde in polvere, fate appassire, poi mettete il riso e lo fate tostare bene bene sfumandolo poi con l’aguardente. A questo punto aggiungete il brodo vedìgetale per portare a cottura il riso e l’erba cipollina. A cottura ultimata (ricordatevi di lasciare il riso molto morbido perchè con la mantecatura poi rapprende) aggiungete il burro, il pepe, il parmigiano e la manciata di mammole (io per fortuna ne ho tantissime in giardino!). Fate riposare e servite…un risotto sano, gustoso e molto particolare!

Se vi piace il sapore delle violette potete anche semplicemente cuocere della pasta e condirla a freddo con burro, pepe, violette e formaggio, un modo semplice per variare la cucina e colorare il piatto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...