Crostatine di pane toscano

Sono sempre alla ricerca di modi per usare la marmellata fatta in casa da mio marito poichè la solita fetta biscottata mi fa tristezza e fare la crostata vera è troppo grassa.
Ieri ho pensato di usare il pane vecchio, quello che una volta avanzato preparo a fettine e metto nel surgelatore in attesa di riciclo.
Ho semplicemente messo nella teglia le fette di pane ( il pane toscano o un pane simile è fondamentale per la riuscita perchè pani morbidi tipo quello a cassetta usati così diventano una pappetta!), vi ho adagiato sopra delle fettine di mozzarella, un cucchiaino di marmellata su ogni fetta, e una spolverata di cannella.
Ho usato la marmellata di susine (su questa la cannella non ci va, al limite un po’ di zenzero in polvere), la marmellata di pere e quella di pere cotogne.
Se non avete la mozzarella va benissimo, anzi meglio, lo stracchino o la crescenza, che fa un contrasto maggiore con la marmellata.
Una colazione nutriente, sana e alternativa.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...