Pasta con le mammole

Questa pasta è fattibile solo in primavera perchè due degli ingredienti che la compongono si raccolgono solo in questa stagione.
INGREDIENTI:
pasta a piacere
1 mazzetto di loppori (germogli di luppolo)
2 belle manciate di pisellini surgelati o freschi
1 bella manciata di fiori di mammole
olio evo
pecorino romano grattugiato
sale e pepe q.b.
Mettere in una padella un pochin o di olio evo con i piselli e i loppori tritati a pezzetti, aggiungere un pochino di sale e poca acqua, coprire e far cuocere.
Una volta cotta la pasta scolare al dente, aggiungere nella padella con il sugo un mestolino di acqua di cottura per mantecarla e farla saltare. Da ultimo, a fornello spento aggiungere le mammole, il pecorino grattugiato ed il pepe, girare e servire.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...