Il pranzo dell’artista: uova scadute

In questo periodo sta diventando un’abitudine… Mi scadono le uova! Non che siano scadute da chissà quanto, ma avrei dovuto consumarle entro ieri.

Ovviamente mi rifiuto di buttare via il cibo soprattutto se sono delle ottime uova biologiche.

Il segreto è consumarle ben cotte, quindi me le sono fatte nella mia mitica padella di ghisa con olio extravergine di oliva, curcuma paprica e pepe.

Per farle cuocere bene ci metto sopra il coperchio in modo che anche i tuorli  per sicurezza vengano cotti.

Ovviamente se pensate anche voi di non buttar via le uova scadute considerate due fattori importanti: uno che le uova non puzzino, due che non siano scadute da 20 giorni!😂😂😂

Annunci

2 comments

  1. La data di scadenza naturalmente è puramente indicativa e lascia un discreto margine per il consumo. Certo, quando si è vicino a questa data l’occhio e il naso devono svolgere bene la loro funzione di buoni controllori e comunque sì, cuocere bene i cibi in questi casi è buona prassi. Complimenti per l’attenzione al non spreco, Monica che soprattutto di questi tempi altro non è che uno schiaffo dato nei confronti di chi non può permettersi neanche quel cibo scaduto.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...