ESPERIMENTI

Epic Lip Rossetti Avon con Primer incorporato!

Nuovi #epiclip Rossetti con PRIMER INCORPORATO! Confortevoli, duraturi e coloratissimi!!!! #avonmark #tryon PROVATI PER VOI!!!!!!!

ORDINABILI DAL 23 febbraio

Annunci

IL SALOTTO DEI MECENATI

pennelli&parole

Ricompense per chi sostiene il canale Arasulè ASMR !

Ho creato una Playlist di VIDEO ASMR ad uso esclusivo dei MECENATI.

ūüéĀCOME PUOI diventare un MECENATE :

* Donazioni Paypal : arasule.asmr@virgilio.it

* Puoi diventare un sostenitore su Tipee 

In questa Playlist trovi una selezione di oltre 20 video rilassanti SENZA PUBBLICITA‚Äô e non in elenco, a disposizione soltanto di coloro che avranno fatto una donazione di almeno 8‚ā¨ al canale. Grazie del sostegno e buon relax!

DONARE SU TIPEE è SEMPLICE!

Schermata 2018-02-05 alle 10.22.34

Ho voluto lasciare un semino di affetto sulle bacheche di due colleghe ed amiche… la donazione può essere sia mensile che una tantum…io ho scelto di donare solo una volta perchè non posso prendermi l’impegno di sostenere altri canali, ma ho voluto veramente lasciare un piccolo gesto di sostegno e di affetto.

Schermata 2018-02-05 alle 10.11.19

View original post

Papere senza papaveri… DIETRO LE QUINTE DI UN ASMR VIDEO!

pennelli&parole

Continua la serie di video di spezzoni ritagliati dai video ASMR… perchè se non lo sapete il nemico numero uno di un video ASMR sono i rumori molesti…e  così ogni volta che devo interrompere la registrazione prendiamola a ridere!!!!

View original post

Sfogliamo insieme il catalogo AVON!

Feijoa Sour?

Spero che il mio amico barman Federico Bocciardi non mi uccida per questo esperimento‚Ķ Lo so che io sono indisciplinata e che faccio le cose ad occhio‚Ķ Ma √® pi√Ļ forte di me, devo sperimentare in libert√†! Stamani mi √® venuta la folgorazione di fare un cocktail con la Feijoa, un frutto fantastico del mio giardino che ha un sapore misto tra kiwi e banana.

Ho usato una base con il succo di un Lyme, poi gli ho aggiunto Cointreau e Gin… quasi in parti uguali con il Lyme‚Ķ Dico quasi perch√© ovviamente non ho misurato ūüė¨ e da ultimo vi ho messo l’interno di tre frutti di Feijoa e 5 cubetti di ghiaccio Per raffreddare ma anche per allungare questa bomba alcolica!

programma-la-tua-realta-quantica-di-riccardo-tristano-tuis


PROGRAMMA LA TUA REALTÀ QUANTICA DI RICCARDO TRISTANO TUIS

 Prossima uscita 5 Settembre 2016
Come cambiare la mappa del cervello per creare una vita eccellente
Molte volte abbiamo sentito parlare di fisica quantistica ma quanti di noi sanno veramente di cosa si tratta? √ą da un po‚Äô di tempo che mi sto avvicinando A nuovi mondi, dove per nuovi mondi intendo possibilit√† di interpretare la nostra vita e ci√≤ che ci succede con occhi diversi.
Arrivata alla quarantina ed avendo visto che reiterando certi atteggiamenti continuavo ad ottenere le stesse cose mi sono accostata a nuovi modi di pensare, se si vogliono ottenere risultati nuovi e miglioramenti della propria vita evidentemente dobbiamo cambiare qualcosa se fino adesso non li abbiamo ottenuti. Come diceva Einstein non possiamo pensare di ottenere nuovi traguardi facendo sempre le stesse cose, quindi la cosa importante è aprirsi a nuove conoscenze, studiare nuovi modi di vedere, leggere.
Da domani uscirà questo libro che mi sembra molto interessante, nella presentazione si legge:
Il nostro sistema di pensieri limitanti è la nostra prigione mentale rappresentata dalla nostra personalità o ego. Solo andando oltre il nostro pensiero predefinito possiamo realmente comprendere i codici della mente, craccarli e impiegarli efficacemente nel modellamento della realtà.
Questo invece è un piccolo elenco di ciò che il libro ci insegnerà:
Leggendo questo libro imparerai:
Come ampliare le reti neurali e ampliare le capacità del cervello.
Cos’è il codice del tempo, della materia, dello spazio.
Come spegnere spegnere il cervello dominante.
Come risvegliare le tue capacità intuitive.
Quali sono le funzioni quantistiche del cervello.
L’Arte del non attaccamento emotivo a persone, situazioni e cose…
e molto altro…
Personalmente mi sembra un ottimo modo per proseguire sul cammino della conoscenza di me stessa, ma soprattutto mi sembra un valido aiuto per imparare dove ci autosabotiamo a livello inconscio e per imparare a modificare certi pensieri ed atteggiamenti che frenano la nostra crescita personale.
Non appena avrò letto questo libro vi posterò gli aggiornamenti e le mie osservazioni in merito.
STAY TUNED E BUONA VITA!
Prossima uscita 5 Settembre 2016
Puoi trovare il libro a questo linkSalva

Amo i SOUR

Amo i cocktails, i Sour in particolare, soprattutto in estate.

Il MARGARITA √® uno dei Sour pi√Ļ famosi e mi piace moltissimo.

Cos√¨ mi sono attrezzata comprando Tequila (una marca economica ahim√©) e Cointreau ( il pi√Ļ famoso Triple sec). I limoni in casa non mancano mai… Per la ricetta diciamo che ho seguito quella dello standard IBA (Cocktail ufficiali IBA) ossia 50% ti tequila, 28.5% Triple Sec, 21.5% lime fresco o succo di limone.

Il diciamo √® d’obbligo perch√© non avendo attrezzatura da Barman ho cercato ad occhio di seguire le proporzioni. Non avevo ghiaccio quindi dopo aver preparato il cocktail nei bicchieri ( precedentemente ricoperti di sale sui bordi) li ho messi nel freezer 5 minuti.

Certo non sarà venuto eccelso ma a noi è piaciuto e ci siamo coccolati.

P.S. Ad ogni modo seduta ad un tavolo, con il cocktail realizzato da un bravo barman, il MARGARITA mi garba di pi√Ļ! ūüėú

Sangria semplificata improvvisata

E oggi vai col vino!Avete in casa del vino rosso non particolarmente pregiato? Questa √® l’idea per fare una sangria al volo. Io in casa ho le fragole del giardino, le susine del giardino e le pesche purtroppo comprate. Mettete qualche fragola qualche pezzettino di susina e una pesca in una tazza, aggiungere il vino rosso fino a ricoprirle e un cucchiaino di zucchero di canna. Ma non √® finita, il tocco di classe √® lo zenzero fresco! Oltre ad essere un ottimo digestivo √® anche disinfettante per la gola e possiede un sacco di propriet√† benefiche, senza contare che da al tutto un aroma veramente particolare e frizzante! Aggiungetene un pezzettino, ovviamente sbucciato. Lasciate in infusione tutto il pomeriggio e stasera potete bere questa sorta di sangria semplificata e mangiarvi la frutta.