burro

Lasagne radicchio e finocchi

Ed eccomi qua dopo molto tempo a postare una ricettina che ho realizzato per la cena di San Silvestro. Ovviamente è un esperimento e non ho la più pallida idea di come sia, ma ad occhio credo sia buona!
Come al solito sarò molto easy nell’esposizione, ma chi mi segue sa che questo è un blog un po’ approssimativo 😉
Allora intanto si comincia con gli ingredienti:
1 confezione Lasagne sfogliavelo (son così fini che ovviamente si mettono direttamente in forno)
1 palla di Radicchio rosso a listelle (io ho usato quello di Chioggia ma va bene anche Trevisano, Veronese, lungo…)
4 finocchi tagliati a pezzetti
50 g circa di burro
4 cucchiai di farina ( io ho usato un mix di farina di riso e fecola ma va bene qualsiasi tipo)
olio evo
1 litro di latte
curcuma e noce moscata
sale
formaggio parmigiano grattugiato
Preparate tutti gli ingeredienti, burro, farina e latte e noce moscata servono per la besciamella che deve rimanere bella liquidina per cuocere la pasta.
I finocchi li saltate nell’olio di oliva con sale e curcuma.
Il radicchio lo mettete a crudo.
Il parmigiano lo spolverate sui vari suoli e abbondate sull’ultimo strato.
Alternate uno strato di finocchi e uno di radicchio, sempre con la besciamella!
Ed ora vi lasio alle foto.

 

 

 

 

BISCOTTI DI RISO (gluten free, nichel free, senza lievito)

Questa ricetta è perfetta per chi vuole mangiare sano, ha qualche problemino con il grano e soprattutto non può mangiare biscotti contenenti gli alimenti tabù per gli allergici al NICHEL. Non è adatta se siete a dieta perchè c’è un bel po’ di burro…ma non si può avere tutto no?

Biscotti al riso di www.monicaspicciani.it

Ingredienti:
2 uova bio
300 g circa di farina di riso bio
1 panetto di burro bio da 200 g ( se usate solo 250 g di farina basta mettere 170g di burro )
Zucchero di canna ad occhio, circa 4 o 5 cucchiai…
Semi di cardamomo pestati ( ma non sono necessari, potete mettere tranquillamente la solita buccia di limone biologico grattugiata che è ottima!)
Il procedimento (l’ho fotografato passo passo) è semplicissimo, si mette il burro ammorbidito insieme a tutti gli altri ingradienti e si mescola e si lavora fino a farne una palla. Poi si staccano dei pezzetti e se ne fanno dei lombriconi da stendere nella teglia con la carta da forno. Io li ho cotti nel forno statico a 180 gradi, i minuti non ve li dico perchè variano da forno a forno, quindi state lì a guardare i biscotti e quando sono cotti lo vedete.
Buon appetito!