contorno

Il pranzo dell’artista

Un grandissimo wok con carciofi, finocchi e melanzana  saltati con olio evo, sale alle erbe e curcuma.
Pane cotto a legna a lievitazione naturale.

Vino Negroamaro del Salento.

Il computer per guardare la mia fiction portoghese “Os nossos Dias”

E l’aria di primavera.

Insalata senapata

Questa ricetta ha moltissime varianti, le quantità degli ingredienti ed il tipo variano a piacere, ad esempio nella foto gli ingredienti sono pochini ma la ricetta che vi do è quella completa.
Gli ingredienti elencati vanno mescolati tutti insieme da ultimo, le quantità sono a piacere anche se metto dosi indicative per 2 persone come piatto unico.
2 barbabietole rosse lessate a pezzetti
3 o 4 carote (lessate o crude a gusto vostro) a rondelline
1 cuore di sedano a pezzetti
1 vasettino di capperi sottaceto
1 manciata di olive denocciolate
1 patata lessa a pezzetti
2 carciofi crudi a fettine sottili
tanta rucola (se non vi piace mettetene poca o sostituite con lattuga)
1 uovo sodo a pezzetti
1 scatoletta di tonno al naturale
2 cucchiai di senape ( a me piace la marca Orco oppure la senape di digione delicata)
1 cucchiaio di olio evo
Mescolate tutto insieme e buon appetito!

Arancia caramellata con olive nere amare

ingredienti:
1 arancia grande e biologica
olive nere crude (io ho le mie )
sale aromatico alle erbe
zucchero (meglio di canna)
sale e pepe
olio evo
aceto balsamico
Slatate velocemente le olive in un padellino con poco olio e un po di sale aromatico alle erbe.
Fate a fette l’arancia e la disponete in una pirofila cosparsa di zucchero. Sopra cospargete di nuovo zucchero, una macinata di sale e di pepe e una spruzzatina di aceto balsamico. Disponete sopra le olive e mettete in forno a 180 gradi circa a caramellare.