fiori

La perfezione

Vorrei soffermarmi sulla perfezione di un piccolo fiore.

Mi hanno detto essere un ombrellifera, una sorta di carota selvatica.

Un’erbaccia direbbero molti, una pianta che nasce spontanea abbondantemente nei campi e nei giardini non troppo leziosi quale il mio.

Vorrei porre l’attenzione sulla bellezza e perfezione di questo boccio, questo intricato perfettissimo intreccio che poi diventerà uno dei tanti fiori sui quali raramente soffermeremo il nostro sguardo, rapiti da forme e colori più appariscenti.

Una bellezza nascosta, discreta, che passa inosservata eppure sintomo di una natura intelligentissima .

Salva

Il pranzo dell’artista: Penne ai petali di rosa.

10 maggio 2016

Poiché ho avuto una mattinata devastante a livello emotivo in cui avrei potuto uccidere qualcuno ho deciso di farmi un regalino per il pranzo…

Qualche petalo di rosa del mio giardino dovrebbe addolcirmi la bocca da una mattinata infame, semplice pasta all’olio con un po’ di pepe e petali.